Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Galoppo a Pisa, en plein di Dormello nelle Poules

PISA. Federico Tesio amava scegliere Pisa per i rientri dei suoi cavalli importanti. Domenica il fascino della gloriosa giubba biancorossa è tornato in tutte le sue suggestioni: due puledri preparati a Bolgheri da Riccardo Santini, interpretati da Fabio Branca, hanno vinto le poules, i premi Thomas Rook e Andreina che guardano al grande evento primaverile tra i pini di San Rossore, il Premio Pisa.
I colori della Dormello Olgiata si sono imposti grazie a Badram tra i maschi del Rook. Branca ha imposto subito al comando il bellissimo fratellastro di Biedermann, mai impensierito dai rivali tra i quali faticava a stendere l’azione Sicomoro, così battuto per le piazze dal laureato del Criterium di Varese Cocoloba e da Voices From War, costante sui primi.
Il bis per il team di casa Incisa è avvenuto tra le puledre dell’Andreina grazie a Lisaert, imperiosa nella sua progressione in mezzo alla pista. La figlia della indimenticata Louise Airon nei 200 finali ha staccato netto dalle antagoniste tra le quali Mindwillandfry ha avuto ragione per il posto d’onore di una generosa Dorotea che nella contesa ha rivestito il ruolo della front runner. Per Badram l’obiettivo e’ il Premio Pisa mentre per Lisaert ci potrebbe essere un posto alle gabbie di partenza del Regina Elena.