Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Fieracavalli, anche Moneta e Del Nevo parteciperanno al CSI5*-W

Luca Moneta e Jesus. Foto Stefano Grasso
Luca Moneta e Jesus. Foto Stefano Grasso

 Luca Maria Moneta e Claudio Del Nevo saranno in gara per il CSI5*-W di Jumping Verona. La rinuncia, dell’ultimo momento, di due cavalieri iscritti per il Qatar ha infatti consentito l’inserimento dei due azzurri che portano quindi a 17 componenti la rappresentativa italiana in gara da venerdì 27 a domenica 29 ottobre nel prestigioso concorso internazionale, momento clou del ricco palinsesto riservato al salto ostacoli dalla 119^ Fieracavalli.
Moneta - ‘veterano’ di Jumping Verona con all’attivo un secondo e un terzo posto nei Gran Premi 2012 e 2013 - e Del Nevo - che invece è un debuttante assoluto in Coppa del Mondo - non prenderanno però parte al Gran Premio di domenica valido come terza tappa del girone dell’Europa Occidentale della Longines FEI World Cup™ 2017/2018.  A questa gara, la più importante del concorso scaligero, parteciperà, invece, Luigi Polesello.

 Il Team Italia in gara nel Gran Premio di Coppa del Mondo sarà quindi composto da Emilio Bicocchi, Piergiorgio Bucci, Lorenzo De Luca, Juan Carlos Garcia, Emanuele Gaudiano, Giulia Martinengo Marquet, Luca Marziani, Luigi Polesello, e Alberto Zorzi. Al via solo nelle categorie del CSI5*-W, invece, saranno Roberto Arioldi, Filippo Marco Bologni, Mirco Casadei, Alessia Costalla, Claudio Del Nevo, Massimiliano Ferrario, Luca Maria Moneta e Michele Previtali.
 Il campo dei partenti è quindi pressoché definitivo: 50 concorrenti in rappresentanza di 17 nazioni - Australia, Austria, Belgio, Colombia, Egitto, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Irlanda, Norvegia, Olanda, Portogallo, Spagna, Svezia, Svizzera e Italia - con 135 cavalli.