Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

FEI Ranking List, De Luca è al secondo posto

Nella foto © Proli: L'aviere scelto Lorenzo De Luca su Limestone Grey
Nella foto © Proli: L'aviere scelto Lorenzo De Luca su Limestone Grey

Lorenzo De Luca è il numero due al mondo. E’ quanto risulta dall’ultima versione della Longines FEI Ranking List, la classifica mondiale del salto ostacoli divulgata oggi, mercoledì 6 settembre dalla Federazione Equestre Internazionale.
Il cavaliere italiano con 2873 punti è adesso all’attacco della prima posizione ancora appannaggio dello statunitense Kent Farrington (3133). De Luca è riuscito, intanto, a spezzare il totale predominio a stelle e strisce che vedeva ormai da mesi Farrington e Mclain Ward detentori delle prime due posizioni della ranking.
Con i risultati conseguiti dal 1° settembre 2016 al 31 agosto 2017, il nostro cavaliere è riuscito a guadagnare due posizioni e a superare Ward, che si trova adesso al terzo posto della classifica con 2868 punti.
Nato a Lecce il 23 aprile del 1987, Lorenzo De Luca è stato protagonista di una carriera agonistica davvero invidiabile. Dopo aver montato ad alto livello in Italia, il cavaliere azzurro ha deciso di trasferirsi in Belgio. Oggi fa parte del team Stephex Stables, una delle scuderie più importanti al mondo. Il suo debutto in gare internazionali avviene all'età di 16 anni. Nel 2013 la sua prima Coppa delle Nazioni con la "maglia" azzurra. Entrato a far parte del gruppo sportivo dell'Aeronautica Militare con il grado di aviere scelto, il cavaliere italiano quest'anno è stato componente della squadra italiana di Coppa delle Nazioni che, dopo 32 anni dall'ultimo successo, ha vinto la FEI Nations Cup™ dello CSIO di Roma Piazza di Siena Intesa Sanpaolo Master fratelli d'Inzeo e, a distanza di una sola settimana, anche della Coppa delle nazioni di San Gallo in Svizzera.
Una bellissima notizia per gli sport equestri italiani, per il salto ostacoli azzurro e soprattutto per Lorenzo De Luca, già in campo in questi giorni nello CSIO5* di Calgary in Canada e pronto a difendere i colori azzurri con la nazionale alla fine di settembre nella finale della FEI Nations Cup™, ultimo appuntamento del circuito di Coppa delle Nazioni in programma a Barcellona (Spagna) dal 28 settembre al 1° ottobre.

 Il Caporal maggiore Alberto Zorzi, che sulla base dell’ultima stesura della classifica perde due posizioni, si trova al quindicesimo posto con 2544, ma visti i prossimi impegni internazionali degli azzurri e la grinta che li ha resi protagonisti nell’ultimo periodo, c’è davvero da aspettarsi prestissimo ulteriori novità.