Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Equitazione, eletti a Le Siepi i campioni emiliani

Elia Simonetti in azione
Elia Simonetti in azione

L’Assoluto senior di salto ostacoli è stato appannaggio, per il secondo anno consecutivo, di Elia Simonetti, mentre il Campionato juniores ha visto la vittoria di Mario Tancredi. A seguire tutte le gare come sempre era presente il presidente regionale della Fise Ruggero Sassi

Seppur a porte chiuse e con premiazioni “a distanza”, il circolo ippico Le Siepi di Milano Marittima ha messo in archivio un'altra edizione record, la quinta consecutiva, dei Campionati regionali outdoor, con oltre 400 binomi in gara.

 Adeguarsi scrupolosamente alle norme anti-covid ha comportato per il circolo cervese un enorme sforzo organizzativo ed economico, e ha reso l’atmosfera attorno ai Campionati un po’ meno festosa del solito. Ma di sicuro non ha scalfito lo spirito agonistico e sportivo dei concorrenti, che come sempre hanno dato spettacolo sui tre campi gara delle Siepi, sui percorsi firmati da Francesco Bazzocchi e Uliano Vezzani, assistiti da Giorgio Bernardi.

Come si diceva il Campionato riservato ai concorrenti più esperti ha visto la conferma di Elia Simonetti, che in sella al castrone baio del 2010 Chaccalido per il secondo anno consecutivo ha conquistato il gradino più alto del podio. Alle spalle del cavaliere del circolo La Nuova Corte di Modena si è classificato Carlandrea Concari (società Della Torretta di Parma), secondo su Limbus Song, ed è andata a Modena, al circolo La Maremma per la precisione, anche la medaglia di bronzo, conquistata da Gabriele Gasparetto con Kazan van Het Nijskenshof.

 Nell’altra categoria principale, il Campionato juniores, Mario Tancredi (La Nuova Corte di Modena) ha centrato l’oro in sella a Dirk HDH, stallone baio del 2008. Seconda posizione per Sveva Schiatti con Havinga's Amando (Equiclub di Carpi) e bronzo per Isotta Maria Vitali (società ippica della Trebbia di Piacenza), in sella a Veline VH Glemhof Z. Il terzo Campionato in programma, quello riservato ai pony, ha salutato la vittoria di Victoria Rapini (circolo Bisi di Ferrara) su Ungaro de la Chenee.

 

Passando ai Trofei, nel Senior esperti dopo l’oro conquistato l’anno scorso anche nell’edizione 2020 il binomio migliore si è confermato essere quello formato da Francesca Cantagalli (San Giovanni asd di Reggio Emilia), e da Loughan Scooter, il Trofeo Senior è andato a Sara Strangio (Il Paguro Saltarellante Asd di Modena), su Contessa Maria, e il Trofeo juniores a Diego Felici (La Coccinella di Rimini), con Balou.

 

I Trofei riservati ai Brevetti sono stati appannaggio di Matilde Massari (società ippica della Trebbia di Piacenza) con Dancing Queen, per quanto riguarda gli Emergenti, di Asia Bovinelli (Team Crazy Deers di Bologna) su Vanitá d’Amour tra gli Esordienti, di Alice Campadelli (La Maremma di Modena) in sella a Giovany Z per quanto riguarda i Brevetti, mentre tra i Senior ha vinto Lucrezia Ferroni (San Carlo Borromeo di Ferrara) con Will-Power R.

I Trofei pony hanno eletto campioni regionali: Azzurra Neri (La Rondinella di Imola), per quanto riguarda la categoria Debuttanti, Miriam Sohofi (La Rondinella di Imola), tra le Promesse, Cora Guidetti (Scuderia Guidetti di Modena) nella categoria Speranze e Jaleh Almasi (La Coccinella di Rimini) in quella Esordienti.

 Tornando ai cavalli, la categoria Tecnici è stata vinta da Lisa Gamberini (Scuderia Casadei di Bologna), in sella a Mil Rose del Sole, tra le Amazzoni si è imposta Laura Zanesco (Equiland Horses Club di Ravenna) su Koncherto van de Keete, mentre la categoria Amatori ha visto anche quest’anno, dopo l’oro 2019, la vittoria di Matteo Borelli (Gese di Bologna) con Lyana de Cavron. Ad aggiudicarsi il Trofeo promesse cavalli è stata Anna Lanconelli (circolo Argentano di Ferrara), in sella a Black Dahlia. Infine, il Trofeo ludico è andato a Veronica Cevoli (La Coccinella di Rimini) e Flight Star e il ludico pony a Maria Carolina Bergami (società ippica della Trebbia di Piacenza) su The Gipsy.

 Dopo i Campionati regionali la stagione agonistica de Le Siepi prosegue con due Nazionali a ‘cinque stelle’ (9/12 e 16/19 luglio) e con uno degli eventi clou dell’estate cervese, ovvero i Campionati Italiani Pony di salto ostacoli in programma dal 22 al 26 luglio.

Tutte le classifiche sono disponibili sui siti: www.lesiepicervia.it e equiresults.com