Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Coordinamento, si intravedono segnali posivi!

Il Coordinamento Ippodromi comunica. ”Questo anno “ orribile” è finito.....Finalmente !!!
E ci sono segnali positivi che ci fanno sperare di poter riuscire a rilanciare il nostro Sport.
Primo fra tutti l’impegno che il Ministro Centinaio ci sta mettendo, con l’ avvenuta nomina di una Task Force che lavorerà per la Riforma dell’Ippica Nazionale e con la disponibilità all’ascolto dimostrata in questi mesi.
A questo si aggiunge l’impegno che gli uffici ministeriali stanno dedicando ai pagamenti per gli ippodromi e per gli operatori.
Questa Associazione , negli incontri avuti con il Ministero, ha avanzato le seguenti concrete proposte:
1-la cancellazione del pessimo decreto di classificazione degli ippodromi.
2-la costituzione di una Consulta Ippica in rappresentanza di tutta la Filiera.
3-la definizione del Calendario 2019 condiviso e pubblicato entro il mese di Gennaio.
4- la sottoscrizione, entro il mese di Gennaio, del Contratto con gli ippodromi, uguale a quello del 2018.
Se queste proposte venissero accolte , potremmo davvero sperare nel rilancio del Settore.
Nel ringraziare tutti per il grande lavoro portato avanti cogliamo l’occasione per augurare agli ippici di buona volontà un sereno Natale.