Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Completo young riders, l'Europa scalda i motori

Il laghetto di Montelibretti
Il laghetto di Montelibretti

Chiuse le iscrizioni nominative, entra nel vivo la rassegna continentale targata FEI European Eventing Championship for young riders and juniors 2016 - Presented by Saudia.
Il Centro Militare di Equitazione si prepara ad ospitare un doppio campionato europeo giovanile di completo che è storicamente appannaggio della Gran Bretagna, protagonista di 32 ori junior e 31 ori young rider.
Ed è proprio la Gran Bretagna a dimostrare di non averne abbastanza di medaglie, iscrivendo a Montelibretti alcuni binomi protagonisti d’oro young rider 2015.
La Union Jack schiererà, in particolare, Will Furlong e Livingstone, binomio campione europeo  in carica e medaglia d’oro a squadre 2015. E ancora, in campo a difendere il successo dello scorso anno, due rappresentanti britannici saliti sul primo gradino del podio a squadre: Emily King su Dargun e Ella Hitchman con Rocky Rockstar.

La Germania risponde alla Gran Bretagna in modo audace, forte non solo della sua seconda posizione nel medagliere giovanile (30 ori junior e 23 ori young rider), ma anche del podio junior individuale e a squadre ottenuto nel 2015. Torna, infatti, in campo Johanna Zantop con FBW Santana’s Boy, binomio campione continentale junior in carica e co-protagonista dell’oro a squadre 2015. A farle compagnia, Lara Schapmann e Quinzy Royal, detentori anche loro del successo a squadre.
Rinforza la compagine teutonica Hanna Knueppel in sella allo stesso cavallo, Carismo 22, con cui ha contribuito al successo del team junior 2015. Per questo binomio, però, la sfida quest’anno sarà young rider.

Numeri Young Rider: 16 nazioni, 62 binomi.
Nazioni partecipanti: Austria, Belgio , Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Irlanda, Italia, Olanda, Polonia, Repubblica Ceca, Spagna, Svezia, Svizzera e Ungheria.

Numeri Juniors: 19 nazioni, 87 binomi
Nazioni partecipanti: Austria, Belarus, Belgio, Bulgaria, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Irlanda, Italia, Olanda, Polonia, Portogallo, Russia, Spagna, Svezia, Svizzera e Ungheria.