Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Cavalli CAITPR a Villa Buon Respiro per il GigaRitmik

Foto Annalisa Parisi
Foto Annalisa Parisi

Il GigaRitmik nasce nel 2009 all'Aquila e prende forma grazie a Giga, Rossella Mariani, Marta Di Girolamo,  Valentina Cocco ed Annalisa Parisi. Ultimo solo in ordine cronologico è l’esperimento che vede protagonisti una cavalla di razza CAITPR e tre ginnaste di terza fascia nazionale tesserate con la Polisportiva Ginnastica Torrione dell’Aquila, interagire in  una coreografia nella quale la ginnastica ritmica e l’equitazione trovano un trait d’union nell’eleganza del gesto atletico.
Quello che ci piace rappresentare sul campo è la capacità di traslare i piani della comunicazione al di là della specificità delle singole discipline.
Non un circo, ma uno sport, anzi due; non condizionamento ma interazione integrata; non spettacolo (anche se inevitabilmente lo diventa) ma comunicazione; nella speranza di valorizzare il cavallo sotto sempre nuovi punti di vista, senza fossilizzarsi soltanto su quello che ci riesce più facile e sempre più convinti che "solo resiste al tempo, quel che si fa col tempo"!
Questo è un gioco stimolante e per NOI significa crescere insieme a Giga, alla giovanissima Fedra e al piccolo Merlino!
In pratica, la “testa” del CAVALLO si attiva autonomamente nell'interagire davanti ad esercizi complessi che richiedono coordinazione e precisione e la dolcezza nel rapportarsi con delle atlete in una specialità così fine come la ginnastica ritmica. Grazie ad un ascolto attivo e a tanto esercizio sul campo, in un clima di rispetto e reciproca fiducia, abbiamo esordito nelle principali kermesse nazionali riscuotendo un simpatico riscontro per l'originalità della scena e per il rapporto speciale instaurato con le nostre cavalle, che per noi, in realtà, è l'unico motivo di soddisfazione ed orgoglio.
La nostra idea, che scaturisce dalle positive esperienze riscontrate, è quella di estendere il GigaRitmik anche ad altre situazioni, inglobando nuovi protagonisti che si rapportino con Giga sfruttando la tecnica imposta dalla ginnastica ritmica.