Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Capannelle. Ottimo rientro di Telepatic Glances

 ROMA. C’era molto attesa tra gli appassionati per il rientro alle Capannelle, nel Premio Torricola, della campionessa Telepatic Glances, che aveva concluso imbattuta la stagione dei due anni. La figlia di Pride Of Dubai, nonostante la resa dei chili e il rientro, ha confermato il suo status centrando una convincente vittoria in una prova tradizionalmente qualificante in vista delle più importanti classiche primaverili.
All’apertura delle gabbie Salvatore Sulas ha sistemato Telepatic Glances in scia alla compagna di training Hold On che ha garantito un buon treno di corsa, in terza posizione galoppava Zo Kandi seguita da un’altra cavalla molto attesa, Windy Dancer, all’interno di queste aveva preso posto Adday Secret. Telepatic Glances incrementava i giri in dirittura e passava ai 400 finali per poi cercare lo steccato. L’imbattuta allieva di Endo Botti allungava ancora sotto le tribune e staccava di tre lunghezze Windy Dancer che regolava per il secondo posto Rainbow Bright. Quarta si classificava Come To Run.
La vincitrice siglava il quarto successo della carriera in altrettante uscite e staccava il ticket per il Gran Premio Regina Elena del prossimo 25 aprile. La baia in allenamento a Pisa ha vinto e convinto, proponendosi in questa ricomparsa romana su uno standing d’eccellenza inavvicinabile per le coetanee. Una gran bella cavalla che fa sognare

Paolo Allegri