Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Buffon fa notizia anche nel trotto: record dei 2 anni

MILANO. Con un volo al largo negli ultimi 600 metri – trottati in 41.7 – Buffon Zs ha vinto martedì pomeriggio all'ippodromo della Maura il centrale per i due anni, stabilendo il nuovo record della generazione. Il figlio di Conway Hall e Novella Grif (Varenne) si è imposto a media di 1.13.2, due decimi in meno del precedente primato stabilito da Banderas Bi nel Gran Premio Mipaaf all'Arcoveggio.
Il favorito Boltigeur Erre aveva guidato passando il chilometro in 1.14.3, nel mezzo giro conclusivo la progressione dell'allievo di Mauro Baroncini che affiancava il battistrada sulla piegata finale per prevalere in retta d'arrivo.
Acquistato all'asta selezionata Its 2018 per 26 mila euro, questo due anni che porta il nome del portiere della Juventus aveva manifestato qualche problema d'andatura nei primi assaggi della carriera – con 6 rotture – ma già dal test di preparazione alle batterie del Gran Premio Mipaaf aveva dimostrato tutto il suo potenziale.
Una crescita che ha trovato conferma nella corsa di martedì, quando l'erede di Conway Hall ha detto di essere un cavallo importante, dal notevole motore, capace di cambiare marcia nell'ultimo quarto di gara e di battere alla Maura un soggetto stimato come Boltigeur Erre, già tra i più veloci della generazione 2017. La linea femminile del nuovo recorder della generazione rimanda al laureato del Nazionale Bartali Ok, a segnalarne la qualità e una certa potenza. Buffon Zs sembra una delle promesse più solide del panorama dei nostri due anni.