Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Assoluti salto. Luca Marziani è campione d'Italia

CATTOLICA.Luca Marziani e Tokyo du Soleil sono il binomio campione assoluto italiano 2019. L’unico doppio netto della categoria, con 1 penalita’ sul tempo al secondo giro. Questo il risultato dell’ultima prova che ha portato Luca al titolo nazionale.
Secondo classificato il giovane cavaliere Filippo Codecasa, sul possente Giulio 8, magistralmente pilotato, che ha rimontato la classifica dal settimo posto del primo giro fino a piazzarsi al posto d’onore..
Terzo classificato Paolo Adorno su Fer ZG , pure lui artefice di una rimonta dal primo giro. Dall’ottavo al terzo posto sul podio.
Per i tre cavalieri sono aperte le porte dello CSIO di Piazza di Siena.
Il tracciato di oggi vedeva una doppia gabbia, una riviera, una gabbia. Era incalzante ed errorabile in ogni dove. Ha premiato certamente i più’ bravi, ma ha pure consolato i possessori di cavalli superpotenti.
In evidenza i percorsi di Massimo Grossato, di Nico Lupino, di Filippo Ciriesi, di Filippo Moyerson, di Giulia Martinengo Marquet, di Juan Carlos Garcia, di Roberto Arioldi.
La giovane amazzone emiliana Francesca Martinello sul saggio e bravo Lagerfield di è’ distinta insieme a Silvia Bazzani su quella palla di cannone grigia che si chiama Castro W.
Carlo Rogiani sul generoso e piccolo di statura Freestyle ha dato prova di una monta corretta ed efficace.
Emilio Bicocchi ha presentato molto bene ed in crescendo dal primo giorno Evita SGZ.
L’impianto Riviera Resort è’ veramente eccezionale. Ho seguito solo il campionato assoluto, ma tutte quelle gare in tutti quei campi, erano pilotate da una regia superlativa e le cose son filate lisce e bene senza intoppi di nessun tipo.
La classifica:
1) Luca Marziani
2) Filippo Codecasa
3) Paolo Adorno
4) Claudio Minardi
5) Federico Ciriesi
6) Roberto Arioldi
7) Massimo Grossato
8) Juan Carlos Garcia
9) Giulia Martinengo Marquet
10) Emiliano Liberati.