Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Articolo completo

Alle aste di Newmarket successo del made in Italy

NEWMARKET - Il prodotto made in Italy riscuote grande successo nelle aste del turf  internazionale.
Lo conferma il successo di due foal italiani che nel week end hanno strappato prezzi di assoluto prestigio all'asta Tattersall a Newmarket. Un maschio da Sea The Stars e Fresnay, dal mantello sauro, allevato da Franca Vittadini e appartenente alla linea della campionessa Field of Hope (laureata del Prix de la Foret,  di  gruppo 1, del Prix d'Astartè di gruppo 2 e seconda dell'Honk Kong Mile contro i maschi), è stato pagato 400 mila ghinee dalla Shadwell Estate Company di Hamdan Al Maktoum. Si tratta del quinto prezzo assoluto della rassegna.
Nella top ten delle licitazioni è entrata anche una figlia di Shamardal della famiglia di Falbrav, allevata da Stefano Luciani. E' stata pagata 360 mila ghinee, settimo prezzo assoluto, e l'ha acquistata l'agente John Ferguson per la scuderia dello Sheikh  Mohammed. Dunque, puledri italiani protagonisti in questa importante asta e che raggiungono scuderie di cavalli da corsa di assoluto valore, confermano che il brand del purosangue italiano è qualcosa ancora di competitivo, di ricercato. Grazie ancora ad allevatori 'illuminati' come la Vittadini e Luciani che selezionano qualità.

 

Tag