Agenzia di informazione indipendente

di Rodolfo Galdi e Marialucia Galli

Ippica

Trotto. Il Continentale non sfugge ad Alrajah One

BOLOGNA. Sfida di fondamentale importanza per la carriera di un 4 anni, il Gran Premio Continentale edizione 2020 aveva nel Derbywinner 2019, Alrajah One il plebiscitario favorito, ruolo che il cadetto di colori campani vedeva rafforzato dal passaggio al nuovo trainer Alessandro Gocciadoro, da almeno quattro anni assoluto dominatore delle classifiche nazionali e grande protagonista in tutte le sfide classiche corse lungo la penisola. E’stato un assolo per il figlio di Maharajah che, passato in vantaggio sull’accondiscendente compagno di allenamento Amon Yu Sm dopo 400 metri, si è limitato a controllare la gara gestendo a piacimento i parziali per poi allungare con autorevolezza e vincere di almeno cinque lunghezze sullo stesso Amon You, mentre l'elegante Arnas Cam ha confermato forma al top giungendo al terzo posto. Media 1.13.6 per il vincitore che ha regalato il poker al suo driver, entrato nella storia leggendaria del great event felsineo già vinto alle redini di Orsia, Vitruvio e Zaniah Bi.